Se vedi tutto strano devi riaggiornare la cache del tuo browser. premendo CTRL + F5. E' dovuto all'aggiornamento del forum.

PAMM, questo sconosciuto.-

Per chi si avvicina al Forex
Rispondi
Avatar utente
achab
Messaggi: 1006
Iscritto il: mer giu 01, 2016 10:13 am

PAMM, questo sconosciuto.-

Messaggio da achab » mer giu 15, 2016 9:17 pm

Cos'è un PAMM?

Partiamo dal significato che è un acronimo e sta per "Percent Allocation Money Management", ovvero "Percentuale assegnazione gestione denaro".

CHE COS’E’
Il sistema PAMM rappresenta un servizio di investimento collettivo, offrendo la possibilità ai trader di poter gestire dei capitali non propri, ma offerti dal broker e dai clienti che vogliono aderire a questo circuito.

In parole letterali PAMM significa “Percentage Allocation Management Module” e rappresenta un gruppo di account speciali grazie al quale il trader gestore potrà operare in un conto “calderone”, cioè un account dove ci saranno sia i soldi propri che i soldi di più clienti e che potrà essere gestito come se fosse un account unico.

COME FUNZIONA
Il funzionamento è relativamente semplice, il Trader si troverà a tradare come su un conto normalissimo, con una piattaforma dedicata unica, ma invece di avere come saldo i propri soldi, avrà se vorrà il proprio capitale, ma in aggiunta anche i capitali dei suoi clienti che hanno aderito al conto PAMM.

Quando aprirà una operazione, i lotti con cui è entrato a mercato saranno suddivisi automaticamente ed equamente in base alla quantità di denaro dei vari clienti in modo che ogni cliente sia esposto nel modo corretto in base al suo capitale.

A fine mese verranno calcolate le percentuali di guadagno da dare al trader sui profitti fatti e verranno girate a lui in automatico.
pamm-broker-forex.gif
DEDICATO AI TRADER GESTORI
Questo sistema rappresenta una delle principali forme di gestione fiduciaria dei fondi collettivi, nella quale il compito del broker è quello di gestire e spartire le varie quote guadagnate tra il Trader gestore del conto e il cliente stesso, garantendo l’esattezza del calcolo dei guadagni a tutte le parti.

Si tratta senza ombra di dubbio di un grosso vantaggio sia per il cliente che magari non è capace a tradare e soprattutto per il trader che ha maturato esperienza nei mercati finanziari e magari non dispone di capitali adeguati per il trading.

Se si è dei buoni Trader e ci si vuole inserire nel campo della gestione questo è un ottimo sistema, sempre controllando la normativa vigente nel proprio paese di residenza.

Si possono guadagnare parecchi soldi dalla gestione, perchè dimostrando delle buone equity line ai potenziali clienti ci saranno capitali in gestione che aumenteranno esponenzialmente nel tempo, di conseguenza anche i guadagni in percentuale del Trader.

LA MEDIA DELLE COMMISSIONI SUL GUADAGNO
pamm accountLe percentuali di guadagno del trader gestore e del cliente sono discusse prima di iniziare la collaborazione o in certi casi sono decisi dal Trader gestore prima di firmare il contratto con il broker per poter avviare la gestione, rimanendo tali per tutta la collaborazione.

In altri casi invece potranno variare da cliente a cliente in base alla somma depositata, solitamente le percentuali richieste da gestori qualificati sono le seguenti:

Da 0 a 50.000$ il 40% andrà al gestore
Da 50.000$ a 250.000 il 34% andrà al gestore
Da 250.000$ a 1 milione il 30% andrà al gestore
Da 1 milione in su il 25% andrà al gestore
LE COMMISSIONI PER OPERAZIONE
Le commissioni per ogni operazione sono chiamate nel settore “Rebates” e si tratta semplicemente di un sovrapprezzo dello spread che decide il trader gestore con il Broker.

Questa aggiunta che viene fatta allo spread viene guadagnata dal Trader gestore per ogni operazione che effettua e può variare considerevolmente da Trader a Trader.

VANTAGGI
Possibilità di guadagni importanti per il trader gestore
Possibilità di guadagnare per i clienti
La parte della suddivisione dei guadagni è gestita dal Broker
Il Broker fa da intermediario tra cliente e gestore
Il Trader gestore potrà in un solo click operare su più conti

SVANTAGGI
Non sempre i gestori sono onesti sul costo delle commissioni
E’ difficile trovare dei Trader validi
Bisogna sottostare alle norme vigenti dei paesi di residenza


FAQ

- In Italia si possono gestire conti di terze persone?
No non è possibile a meno chè non si sia Banche o SIM

- Si possono avere più conti Pamm come trader Gestore?
Si, non ci sono limitazioni

- Come cliente posso legare il mio conto a più gestori?
Dipende dalla politica aziendale del Broker

LISTA BROKER CON CONTI PAMM
AAAFx
Abshire-Smith
Access to Forex
ACFX
ACM Gold
ADM Derivatives (ADMD)
Advanced Markets
AL Trade
Alpari UK
Alpari US
ATC Brokers
Ava FX
Axiory
Blackwell Global
CIM Bank
CitiFX Pro
City Credit Capital UK (CCC)
CMS Forex
Direct FX
Dukascopy Bank SA
FIBO Group
FinFX
Forex FS
Forex4you
ForexMeta
FX Dealer
FXCM
FXCM (UK & Australia)
FXDD
FXDD Malta
FxNet
FXOpen
FXOptimax
GAINSY
Gallant Capital Markets (GCMFX)
GDMFX
GO Markets
HotForex
HY Markets
IC Markets
InstaForex
JFX
Liquidex
LiteForex
London Capital Group (LCG)
MBCFX
NordMarkets
OANDA
One Financial Markets
SmartTradeForex
STRATO Markets
Titan Financial Group (TFG)
Tradenext
Traders Trust
TradersChoiceFX
Vantage FX
Vantage FX UK
Zoya Direct


Fonte: MigliorBroker.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
May the green pips be with us. Always!
/achab

Alcuni dei miei conti? Clicca qui.

Avatar utente
achab
Messaggi: 1006
Iscritto il: mer giu 01, 2016 10:13 am

Re: PAMM, questo sconosciuto.-

Messaggio da achab » ven lug 15, 2016 2:01 pm

FxPrimus ha aperto il suo PAMM che troverete qui.

Buon weekend.

Che i verdi pips siano sempre con noi!
May the green pips be with us. Always!
/achab

Alcuni dei miei conti? Clicca qui.

maverik64
Messaggi: 50
Iscritto il: mar lug 12, 2016 5:35 pm

Re: PAMM, questo sconosciuto.-

Messaggio da maverik64 » sab lug 16, 2016 5:27 pm

achab ha scritto: FAQ

- In Italia si possono gestire conti di terze persone?
No non è possibile a meno chè non si sia Banche o SIM



Fonte: MigliorBroker.

Scusate, visto che in italia non è possibile, come si fa a diventare una SIM?

Avatar utente
achab
Messaggi: 1006
Iscritto il: mer giu 01, 2016 10:13 am

Re: PAMM, questo sconosciuto.-

Messaggio da achab » sab lug 16, 2016 5:31 pm

La CONSOB, sentita la Banca d’Italia, autorizza, entro sei mesi dalla presentazione della domanda completa, l’esercizio dei servizi e delle attività di investimento da parte di una Società di Intermediazione Mobiliare quando ricorrono i seguenti requisiti (previsti dal comma 1 dell’art. 19, del D.Lgs. 58/98):

forma societaria della società per azioni (SpA);
denominazione sociale che comprenda le parole “società di intermediazione mobiliare” (SIM);
sede legale e direzione generale della società situate sul territorio della Repubblica Italiana;
capitale versato di ammontare non inferiore da quello determinato dalla Banca d’Italia;
presentazione, unitamente all’atto costitutivo e allo statuto, di un programma riguardante l’attività iniziale e una relazione sulla struttura organizzativa;
presentazione, unitamente all’atto costitutivo e allo statuto, , di un programma riguardante l’attività iniziale, in cui sia compresa l’illustrazione dei tipi di operazioni previste, delle procedure adottate per l’esercizio dell’attività e dei tipi di servizi accessori che si intendono esercitare e di una relazione sulla struttura organizzativa che comprenda l’illustrazione dell’eventuale affidamento a terzi di funzioni operative essenziali;
i soggetti che svolgono funzioni di amministrazione, direzione e controllo debbono avere i requisiti di professionalità, indipendenza e onorabilità specificati nel DM 468/1998 (dell’allora Ministero del Tesoro);
I titolari di partecipazione abbiano i requisiti di onorabilità stabiliti dallo stesso DM 468/1998;
la struttura del gruppo di cui è parte la società non deve essere tale da pregiudicare l’effettivo esercizio della vigilanza sulla società stessa e devono essere fornite almeno le informazioni richieste dal comma 5, art. 15 del D.Lgs. 58/98;

Dotazioni di capitale
Le dotazioni minime di capitale per le SIM sono commisurate alla tipologia di servizio o di attività di investimento svolte e deve essere pari, rispettivamente, a:

120.000 euro per le SIM che intendano prestare esclusivamente il servizio di consulenza in materia di investimenti, a condizione che non detengano, neanche in via temporanea, disponibilità liquide e strumenti finanziari di pertinenza della clientela e a condizione che non assumano rischi in proprio. Tali condizioni devono essere espressamente previste nello statuto della SIM.
385.000 euro per le SIM che intendono prestare, anche congiuntamente, i servizi di collocamento di strumenti finanziari senza assunzione a fermo né assunzione di garanzia nei confronti dell’emittente; gestioni di portafogli; ricezione e trasmissione di ordini. Il medesimo importo è richiesto anche qualora questo tipo di SIM prestino il servizio di consulenza in materia di investimento. Lo statuto di queste SIM deve espressamente prevedere che la società non detenga, neanche in via temporanea, disponibilità liquide e strumenti finanziari di pertinenza della clientela e che non assuma rischi in proprio.
1.000.000 di euro per le SIM che intendano prestare, anche congiuntamente, i servizi sopra elencati pur detenendo stabilmente o temporaneamente disponibilità liquide e strumenti finanziari di pertinenza della clientela e riservandosi la possibilità di assumere rischi in proprio. Lo stesso capitale minimo deve essere detenuto da una SIM che intenda prestare servizi di: sottoscrizione e/o collocamento di strumenti finanziari con assunzione a fermo ovvero con assunzione di garanzia nei confronti dell’emittente; di negoziazione per conto proprio; di esecuzione di ordini per conto dei clienti; di gestione di sistemi multilaterali di negoziazione.
L’autorizzazione della SIM è negata nel caso in cui, dalla verifica dei requisiti, non risulta garantita la sana e prudente gestione della SIM e quando non è assicurata la capacità dell’impresa di esercitare correttamente i servizi o le attività di investimento.


Fonte forexinfo.it
May the green pips be with us. Always!
/achab

Alcuni dei miei conti? Clicca qui.

maverik64
Messaggi: 50
Iscritto il: mar lug 12, 2016 5:35 pm

Re: PAMM, questo sconosciuto.-

Messaggio da maverik64 » sab lug 16, 2016 5:43 pm

Scusa achab,
ma che tu sappia è necessario essere iscritti anche come promotori finanziari, oppure essendo una società non è necessario?

Avatar utente
achab
Messaggi: 1006
Iscritto il: mer giu 01, 2016 10:13 am

Re: PAMM, questo sconosciuto.-

Messaggio da achab » sab lug 16, 2016 5:47 pm

Entriamo in un campo molto complesso, una risposta di un professionista del settore sarebbe auspicabile. Io non lo sono ed un mio parere in merito o una risposta basata sulla logica o sull'esperienza non avrebbe granchè valore.

Se fossi in te la girerei ad un bravo e serio commercialista.
May the green pips be with us. Always!
/achab

Alcuni dei miei conti? Clicca qui.

maverik64
Messaggi: 50
Iscritto il: mar lug 12, 2016 5:35 pm

Re: PAMM, questo sconosciuto.-

Messaggio da maverik64 » lun lug 18, 2016 8:26 am

OK, grazie lo stesso.

P.S. Ma sono io che non lo vedo oppure non c'è un pulsante per ringraziare?

Avatar utente
achab
Messaggi: 1006
Iscritto il: mer giu 01, 2016 10:13 am

Re: PAMM, questo sconosciuto.-

Messaggio da achab » lun lug 18, 2016 8:39 am

Prego figurati, non c'è di che.

Ciao Carlo,

buongiorno. A proposito: si, vero: un tasto "Grazie" non starebbe male...
May the green pips be with us. Always!
/achab

Alcuni dei miei conti? Clicca qui.

Avatar utente
positiveday
Messaggi: 1556
Iscritto il: sab mag 28, 2016 9:23 pm

Re: PAMM, questo sconosciuto.-

Messaggio da positiveday » lun lug 18, 2016 11:45 pm

achab ha scritto:Prego figurati, non c'è di che.
Ciao Carlo,
buongiorno. A proposito: si, vero: un tasto "Grazie" non starebbe male...
SI, ma non c'è in PhpBB.
C'era ma per l'ultima versione non esiste.
:)
http://widgets.myfxbook.com/widget?id=1 ... &color=red
Trovi interessanti i contenuti di forexometro? Considera la possibilità di iscriverti! :mrgreen: e poi di partecipare ...

Rispondi