Quale Grafico Utilizzare Per Le Nostre Analisi?

graficiAvvicinandosi al trading, il futuro trader viene sommerso da un'infinità di materiale tecnico; vari tipi di grafici, patterns, indicatori e tanto altro. Bisogna utilizzare tutto? Come capire cosa è utile per il trading e cosa non lo è. In questa discussione parleremo dei tipi di rappresentazione grafica dei prezzi.

Banner

Ultime dal Forum

Anyoption
UE: disoccupazione in aumento
Lunedì 02 Luglio 2012
UEIl tasso di disoccupazione nell'Eurozona ha raggiunto un nuovo record da quando è stata lanciata la moneta unica nel 1999, attestandosi all'11,1% nel mese di maggio rispetto all'11% del mese precedente, con la Spagna che registra la percentuale peggiore al 24,6%. Un dato davvero allarmante se paragonato all'8,2% negli Stati Uniti ed al 4,4% in Giappone.

ActivTrades Tour

L'ente di statistica Eurostat ha calcolato un totale di 17,6 milioni di persone senza lavoro con un aumento di 1,8 milioni di disoccupati rispetto all'anno precedente e con di 88.000 unità rispetto ad aprile.

Nell'Ue a 27 nel mese di maggio la disoccupazione ha registrato un incremento attestandosi al 10,3% rispetto al 10,2% del mese precedente, con un totale di 24,9 milioni di disoccupati, in aumento di 1,95 milioni rispetto a maggio 2011 e di 151.000 rispetto al mese precedente.

Tra maggio 2011 e maggio 2012 il tasso di disoccupazione per gli uomini è aumentato dal 9,8% al 10,9% nella zona euro e dal 9,5% al 10,3% nella Ue27. Il tasso di disoccupazione femminile è salito dal 10,3% al 11,3% nella zona euro e dal 9,6% al 10,4% nella Ue27.

disoccupazione_eurozona

Sono le persone sotto i 25 anni le più colpite, con una disoccupazione che nell'Eurozona registra un incremento di 3,4 milioni di giovani in cerca di lavoro, con un incremento di 254 mila rispetto all'anno precedente, mentre nell'Ue a 27 i giovani disoccupati ammontano a 5,517 milioni.

Seconda solo alla Spagna, la Grecia, la cui economia risente maggiormente delle severe misure di austerità operate e della recessione, e che secondo gli ultimi dati disponibili per il paese nel mese di marzo, registra un tasso di disoccupazione del 21,9%, seguita dalla Lettonia al 15,3% e dal Portogallo al 15,2%.

L'Austria detiene il tasso di disoccupazione più basso al 4,1%, seguita dai Paesi Bassi al 5,1%, dal Lussemburgo al 5,4% e dalla Germania al 5,6%.