Dati Storici Sul Forex Gratis - Le Migliori Risorse

sistemi_forexLo sviluppo di un trading system richiede una serie di backtest e dei dati storici accurati. Fortunatamente, per il forex è possibile scaricare dei dati gratis da varie fonti.
Alcuni devono essere impiegati direttamente su Metatrader 4, altri possono essere importati in altri softwares come Tradestation o Metastock.

Banner

Ultime dal Forum

Anyoption
Sell off delle commodity sul PMI dell'eurozona
Giovedì 21 Giugno 2012
materie_primeIl greggio e il rame seguono lo stesso andamento delle azioni andando a ribasso sui dati dell’indagine PMI proveniente dall’Eurozona. L’oro e l’argento sono stati soggetti a un’ondata di vendita dopo che la Fed ha sospeso il discorso del “Quantitative Easing 3”. Il dollaro ne beneficia come valuta rifugio.

ActivTrades Tour

I prezzi delle materie prime sono negoziati a un livello nettamente inferiore dall’inizio della sessione europea. Il sell off generale è stato riscontrato in tutte le borse della regione europea.

La causa è da ricondurre al triste risultato dell’indagine PMI della zona euro. L’indicatore ha mostrato che il settore manifatturiero e dei servizi ha subito un rallentamento al ritmo più rapido di tre anni. Nessuna novità perché le attese erano tali.

I segni della profonda recessione nel paese della moneta unica pesano sulla propensione al rischio considerando che il crollo rappresenta il vento contrario più forte da inizio anno per l’economia globale.

I prezzi del petrolio e del rame sono comprensibilmente minori a causa della loro sensibilità ai trend della crescita globale. L’oro e l’argento sono sotto pressione e scendono poiché la domanda si è trasferita nuovamente sul dollaro-valuta-rifugio.
investire_in_oro_e_argento-300x237

L’annuncio dei quanto emerso dalla riunione FOMC di ieri sta amplificando la convinzione di chi vende a seguito della decisione di Ben Bernanke di non lanciare il terzo “Quantitative Easing”, intaccando così la domanda di metalli preziosi come copertura contro l’inflazione.

I futures sull’indice S&P500 puntano decisamente al ribasso in vista della campana di apertura di Wall Street. I nervosismi per la crisi del debito della zona euro rimangono un fattore importante da non sottovalutare.

I Ministri delle Finanze dell’area euro si stanno preparando alla prossima riunione che durerà due giorni. I politici europei sono messi sotto pressione dai leader mondiali per intensificare le iniziative volte ad arginare la crisi.
spagna-asta

La Spagna, intanto, è pronta per diffondere i risultati di un audit volto a dare un prezzo alla ricapitalizzazione del settore bancario del paese. Un numero sopra o pericolosamente vicino ai 100 miliardi di euro potrebbe causare una forte avversione al rischio.

Oggi si svolge l’asta dei titoli con scadenza 2014, 2015 e 2017 che servirà come barometro istantaneo del “fallout” con un aumento sulla media dei rendimenti e/o un aumento della pressione sulle attività rischiose.