Medie Mobili
mediemobiliLe medie mobili ( moving averages) sono uno dei più antichi e popolari strumenti di analisi tecnica. Una media mobile è una media del prezzo di uno strumento applicata al tempo. Nel calcolare una media mobile potrete specificare voi il periodo di tempo su cui calcolarla, per esempio 50 periodi.
Banner

Ultime dal Forum

Anyoption
Merkel: no alla crescita con aumento del debito
Giovedì 10 Maggio 2012
EuroZOne-150x150Il cancelliere tedesco Angela Merkel continua a respingere le richieste da parte del centrosinistra in Germania e dell'Europa per politiche di stimolo economico che si basino su nuovi debiti, avvertendo il parlamento tedesco che "la crescita sul credito" accentuerebbe maggiormente la crisi dell'Unione Europea.

ActivTrades Tour

La Merkel si è recentemente trovata sotto pressione per allentare le misure di austerità che, come capo della più forte economia europea, ha prescritto come soluzione per la crisi del debito della zona euro.

Ma il cancelliere durante un discorso al Bundestag ha affermato che la riduzione del debito e l'incoraggiamento alla crescita sono "due pilastri" complementari della strategia politica europea, e non due percorsi alternativi e che le politiche di stimolo non possono e non devono pesare sui conti pubblici.

"Ha senso solo una crescita mediante riforme strutturali che è ragionevole, importante e necessaria. La crescita basata sul credito ci porterebbe indietro all'inizio della crisi, ed è per questo che non dovremo farlo e non lo faremo", ha dichiarato.

angela_merkel-large

"La crisi del debito sovrano non sara' sconfitta in un giorno. Non ci sono bacchette magiche", ha sottolineato il cancelliere.

Forte della vittoria di Hollande, l'opposizione tedesca di centrosinistra chiede che al fiscal compact sulla disciplina di bilancio venga affiancato un patto per la crescita.

La questione verrà sicuramente discussa la prossima settimana al vertice del G8, ma le posizioni fra la Merkel ed Hollande sono agli antipodi. Da mediatore potrebbe intervenire il presidente Mario Monti, che ha intenzione di convincere la Merkel ad adottare una politica più accomodante.