L'Utilizzo degli Indicatori Nel Trading Sul Forex
indicatoriGli indicatori sono uno degli strumenti di analisi tecnica più utilizzati dalla vasta comunità dei traders. Ciò non significa che siano efficaci e indispensabili, anzi, è confermato che i veri traders lavorano senza nessun indicatore, solo e soltanto il prezzo.
Banner

Ultime dal Forum

Anyoption
Dopo la Spagna, Italia sotto i riflettori
Lunedì 11 Giugno 2012
italia_coloriIl salvataggio dell'Eurogruppo fino a 100 miliardi di euro per la ricapitalizzazione delle banche spagnole porta in primo piano, al centro della crisi del debito in Europa, l'Italia, unico paese in  difficoltà a non aver ancora chiesto aiuti, appesantito dalla forte pressione sul governo di Mario Monti perchè si eviti che il paese subisca una disfatta del mercato.

ActivTrades Tour

"L'esame a cui è sottoposta l'Italia è elevato e certamente non si affievolirà dopo l'accordo con la Spagna", ha dichiarato Nicola Marinelli, gestore presso Glendevon Re Asset Management a Londra, durante un'intervista.

"Questo salvataggio non significa che l'Italia sarà sotto attacco, ma che gli investitori presteranno attenzione ad ogni informazione prima di decidere se acquistare o vendere titoli italiani".

L'Italia ha più di 2.000 miliardi di euro di debito, con l'indice Debito/PIL che segue solo la Grecia ed il Giappone. Il Tesoro dovrà vendere più di 35 miliardi di titoli di stato al mese, cifra che supera il pil dei 3 membri più piccoli dell'eurozona, Cipro, Malta ed Estonia.

italy-bond

Molti economisti temono che l'Italia secondo gli investitori segua la Spagna anche se i fondamentali della Spagna sono molto più deboli di quelli italiani.

Il tasso di disoccupazione è la metà di quello spagnolo del 24%, senza contare il deficit di bilancio al 3,9% del PIL l'anno scorso, è meno della metà di quello della Spagna.

Comunque come sostiene Thomas Mayer, capo economista di Deutsche Bank AG, in molti pensano che "se l'Italia ha un problema con l'accesso ai mercati, in quanto gli investitori perdono fiducia nella sua capacità di fare la cosa giusta, la BCE si ritroverà trascinata nel fuoco. Questo potrebbe rappresentare una minaccia potenzialmente letale per l'unione monetaria europea".