Dati Storici Sul Forex Gratis - Le Migliori Risorse

sistemi_forexLo sviluppo di un trading system richiede una serie di backtest e dei dati storici accurati. Fortunatamente, per il forex è possibile scaricare dei dati gratis da varie fonti.
Alcuni devono essere impiegati direttamente su Metatrader 4, altri possono essere importati in altri softwares come Tradestation o Metastock.

Banner

Ultime dal Forum

Anyoption
Cina: timori per il taglio dei tassi d'interesse
Venerdì 08 Giugno 2012
cina_150Dopo l'ottimismo scaturito sui mercati europei dalla decisione della Banca Popolare della Cina di tagliare i tassi d'interesse, la prima riduzione dal 2008, ritornano i timori degli investitori e degli economisti che sperano non si tratti in realtà di un segnale della debolezza dei prossimi dati macro.

ActivTrades Tour

La Banca cinese ha tagliato di un quarto di punto percentuale il tasso sui prestiti interbancari al 6,31% e quello sui depositi al 3,25%.

Il taglio a sorpresa della Cina ha potenziato le speranze che un credito più conveniente possa contribuire a combattere il rallentamento della crescita economica, ed ha incoraggiato i mercati azionari globali nella convinzione che le economie principali abbiano deciso di rivolgersi ad un rafforzamento delle misure di stimolo.

Il taglio dei tassi ha inoltre spiazzato molti economisti che credevano che la PBoC avrebbe mantenuto immutata la propria politica per quest'anno col preoccupata da possibili rimbalzi dell'inflazione. Il taglio quindi, suggerisce che Pechino è sicura di avere sotto controllo l'inflazione.

pboc

Ma l'altra parte della medaglia intensifica anche le preoccupazioni che l'economia potrebbe essere più debole di quanto si pensasse. Ed a causa di questi timori le azioni asiatiche oggi hanno perso terreno, sulla scia della paura dell'arrivo dei dati cinesi di maggio peggiori del previsto.

Il premier Wen Jiabao aveva annunciato il 23 maggio la decisione di accelerare i progetti d'investimento, aggiungendo ulteriori sforzi ai tre tagli delle riserve bancarie decisi dallo scorso novembre.

Il taglio dei costi finanziari dovrebbe aiutare nel breve termine a sostenere l'economia ed allo stesso tempo dare alle banche una maggiore flessibilità che getta le basi per la tanto agognata liberalizzazione finanziaria cinese.