Teorie di Dow - il Trend
trend_primarioIl Trend è derivabile semplicemente dall’analisi grafica, non è altro che l’andamento di un bene finanziario, ancora più semplicemente, la direzione lungo la quale esso si muove.

Il trend non sempre può essere di immediata visualizzazione, per questo Dow si è ispirato alle maree, definendo “trend rialzista” fluttuazioni con picchi e avvallamenti crescenti

Banner

Ultime dal Forum

Anyoption
Il deja-vu non è contemplabile
Lunedì 16 Aprile 2012
usaE' improbabile che gli Stati Uniti subiscano gli stessi sviluppi del 2011: i bilanci delle famiglie, delle banche e delle società sono più forti, gli shock economici sono stati deboli finora e i prezzi della benzina stanno scivolando dopo il continuo aumento dell'ultimo anno.

ActivTrades Tour
Secondo l'American Bankers Association di Washington, i consumatori insolventi sui prestiti sono diminuiti nel quarto trimestre per la prima volta in otto anni.
 
Le banche hanno ridotto la leva finanziaria istituendo debiti di finanziamento nel momento in cui le azioni legate all'andamento economico scendevano al loro livello più basso decennale.
 
Sulla base dei dati raccolti dalla Federal Riserve, le aziende sono piene di liquidità: il rapporto tra liquidità correnti e passività a breve termine è il più alto dal 1954.
 
La situazione sembra simile a quella dell'anno scorso, ma fondamentalmente è molto diversa. Sono molti quelli che vedono una crescita economica del 3% nel quarto trimestre, rispetto all'1,6% registrato nel 2011.
 
dollari_trading
Questa è una buona notizia per i mercato azionario e per aziende come la Discover Financial Services (DFS) il cui utile netto per i primi tre mesi dell'anno è aumentato del 36% a una quota record di 631 milioni di dollari.
 
Anche i consumatori continuano a far crescere la spesa privata di poco a poco. Finito il cosiddetto "delevering", come si suol dire in finanza, i loro soldi finiranno tutti in carte di credito e prestiti per l'acquisto di automobili.
 
Molti strateghi hanno previsto un guadagno a due cifre per il Dow Jones Industrial Average nel 2012. L'indice è in crescita del 5,2% da inizio anno. Gli obblighi finanziari, che comprendono dai mutui, affitti e leasing, se misurati rispetto al reddito imponibile, sono scesi a un minimo di 28 mesi nel quarto trimestre secondo i dati della Federal Riserve.
usa-debt-obama
 
Le società finanziarie hanno fatto più "delevering" (riduzione della leva finanziaria, mentre circa i due terzi della riduzione del debito delle famiglie è stato causato da inadempienze su altri mutui e prestiti.
 
JPMorgan Chase e Wells Fargo & Co, le due banche più redditizie degli Stati Uniti dello scorso anno, hanno riportato utili del primo trimestre superiori alle stime degli analisti su un aumento delle tasse ipotecarie.
 
L'utile per azione di JPMorgan è salito da 1,28 a 1,31 dollari, mentre Wells Fargo ha registrato un risultato netto di 75 centesimi per azione, in crescita da 67 centesimi per azione.