Linee di Studio
greenhat-appuntiNell’analisi tecnica le linee che vengono tracciate nei grafici dei prezzi vengono chiamate linee di studio. Queste comprendono i supporti e le resistenze descritte precedentemente ed ancora:

 

Banner

Ultime dal Forum

Anyoption
Forex: nuovi minimi per l’Euro
Lunedì 23 Luglio 2012
timevaluteLa nuova ottava vede in apertura una moneta unica a livelli inferiori rispetto a quelli di chiusura delle precedente settimana, registrando nuovi minimi da due anni a questa parte. A livello macro risultano a rischio gli aiuti per la Grecia, eventualità attualmente al vaglio da parte della Troika ( Fmi,Ue,Bce).

ActivTrades Tour

Eventi economici della giornata:
(EUR) Ora: 16.00 Evento: Fiducia dei consumatori

EUR/USD ha registrato un notevole affondo nel finale della precedente ottava, raggiungendo quota 1.2140. Per gli inizi di questa nuova settimana le circostanze grafiche appaiono ancora ribassiste, così come ci suggerisce il fatto che il cambio continui a scambiare all’interno di un canale ribassista ( vedi grafico ). Per le prossime ore/sedute l’ipotesi più probabile si conferma quella relativa a nuovi affondi con target individuabile in area 1.2000 e a seguire 1.18750. Dall’altra parte, un livello chiave di resistenza andrebbe individuato a quota 1.23245 e solo una sua eventuale violazione invaliderebbe nell’immediato ogni ipotesi ribassista.
23-07-2012-eurusd-h4
GBP/USD ha registrato un violento affondo in conclusione della scorsa settimana, dopo essersi dimostrato incapace di violare la zona di resistenza tra quota 1.57200 e 1.57750. Per le prossime ore le circostanze grafiche appaiono ancora proiettate al ribasso ed un primo target potrebbe essere individuato in area 1.55000, ed in rottura a seguire quota 1.53920. Dall’altra parte un immediato livello di resistenza andrebbe individuato a quota 1.57365 e solo una sua chiara violazione potrebbe innescare una nuova pressione rialzista verso 1.57750 e a seguire 1.58360.
23-07-2012-gbpusd-h4
USD/JPY durante la sessione asiatica di questa notte ha proseguito la propria corsa ribassista dirigendosi verso il target 78.030. Per gli inizi di questa nuova ottava le circostanze grafiche appaiono ancora proiettate a ribasso con prossimo target individuabile sui precedenti minimi a quota 77.660. In particolare, fino a quando il cambio continuerà a scambiare al di sotto della trendline-resistenza discendente ( vedi grafico ), l’ipotesi più probabile sarà quella relativa ad una continuazione ribassista del cambio. Un immediato livello di resistenza statico potrebbe essere individuato a quota 78.500.
23-07-2012-usdjpy-h4
USD/CAD apre la settimana a rialzo guadagnando terreno durante le ore di questa notte. Attualmente nell’immediato è possibile osservare la formazione di un minimo a quota 1.00647, il quale suggerirebbe un più ampio recupero del prezzo verso 1.02000 e 1.02300. All’interno di tale circostanza così definita, è bene ravvisare tuttavia che la tendenza di fondo del cambio si conferma ancora ribassista ( come ci suggerisce il fatto che il cambio continui a scambiare all’interno di un canale ribassista ). Perciò per il momento tale fase di recupero andrebbe considerata un semplice momento di consolidamento relativo alla tendenza di fondo ribassista.
23-07-2012-usdcad-h4